Un mix di maschile e femminile, riletto in versione "leziosa" come solo Marc Jacobs sa fare. Per la Pre Fall 2012 di Louis Vuitton il designer sceglie dettagli militari e motivi a quadri manlike e li unisce a volumi arrotondati, tessuti opulenti e decorazioni lussuose. I capispalla scelgono forme "cocoon" o modelli stretti in vita, dal sapore Anni Quaranta. I colori sono morbidamente autunnali: caramello, panna, nocciola, nero, rassicuranti certezze per i primi freddi. La pelliccia è uno dei leitmotiv della collezione e "punteggia" con grazie e ironia diversi capi come le tasche della gonna in lana, il colletto della giacca in cotone "accoppiato" e persino le decollette da sera. L'iconico motivo Leopard di Stephen Sprouse, uno dei temi della maison, viene rivisitato nel completo in mohair jaquard e nerllo smoking blu con sexy shorts. Una collezione che rimane civettuola e femminile, soprattutto nell'abito in soffice lana mohair tempestata da luminose paillettes silver&gold. Anche gli accessori si ispirano al passato dècolletè eleganti, impreziosite da materiali lussuosi  e stravaganti decorazioni, e le borse, tra cui la Papillon declinata in una palette di colori vivaci e con il motivo Monogram impresso. (Rossella Malaguarnera)