Fragile e forte, selvaggia e gentile. Questi i due volti della donna e  della collezione di John Rocha per la primavera-estate 2012 - fierezza e  serenità che fuoriescono da un'atmosfera romantica. La palette dei  colori va dal nero al miele all'oro fino a giungere al rosa e al bianco.  La silhouette è allungata e strutturata, proprio come ama Rocha con  particolare attenzione verso le texture e i volumi, solo così infatti, lo stilista riesce a  trasmettere la sua personale visione di potere e tenerezza.
Impossibile non notare poi i copricapi wild che accompagnano le capigliature delle modelle e allo stesso tempo fanno pendant con gli abiti decorati da piume nere o contrastano con i delicati chiffon color crema per una sfilata di incredibile intensità emotiva e visuale. (Sara Moschini)