Sfilano attorno a un cerchio di fuoco le sensuali flapper girl di Roberto Cavalli: sulla passerella del prossimo inverno dalla chiara ispirazione anni '20, si alternano cappotti in tweed dal taglio sartoriale ornati da imponenti colli di volpe, completi maschili in pitone, lussuose stole di pelliccia, avvolgenti cappe di lana e preziosi abiti con piume, cristalli e frange ricavate da pannelli di pelle lavorata. Protagonisti il bianco e il nero che si mescolano tra loro creando stampe grafiche o si esprimono separatamente sui total look di pelle, e il rosso che disegna fiamme passionali sui sinuosi longdress da sera.