Una collezione che strizza l'occhio ironicamente a natura, frutti e ortaggi quella di Rossella Jardini per Moschino Cheap and Chic. A partire dalla location: sulla passerella è stato allestito infatti un piccolo mercato con cassette di frutta, fiori e verdure fresche. La prima uscita segna il simbolo della sfilata, il mini-dress fragola con maniche a palloncino, semini e fiocco-foglie. Seguono abiti con stampe stilizzate di mele e grappoli d'uva, un impermeabile con bottoni a forma di peperoncino, aglio e pomodoro, una carota diventa un accessorio per capelli. Passando ai fiori troviamo delicati disegni di iris blu e gialli su sfondo bianco, margherite bianche, gialle o rosa applicate anche in rilievo sulle zeppe dei sandali. Infine ecco i mini abiti “tematici”: sole, mare, prato e arcobaleno. (Erica Baldi)