Per la prossima primavera-estate Bill Gaytten per John Galliano rende omaggio al surrealismo e ai pittori di questa corrente. La collezione è un'esplosione di stampe differenti che si indossano in total look composti dai diversi elementi. Stampe di fiori bianchi su sfondo nero sulle giacche, conchiglie sui top e sulle camicie da abbinare a pantaloni morbidi a metà caviglia, scozzesi, maxi quadrettati azzurro-bianco oppure rosso, stampe di costellazioni, rigati. Spiccano i completi celeste cielo con nuvole bianche stampate – evidente omaggio a un noto quadro di Magritte – con la stampa che va dalla testa i piedi, stringate a punta e bombetta in testa comprese (sempre molto Magritte). Qualche elemento per attirare l'attenzione à la Galliano si evidenzia nelle maxi collane a forma di gigante aragosta o corallo metallico appesi sul petto, nei sandali in PVC trasparenti azzurri, nel maxi slogan “We Believe” stampato sui blazer. Per una collezione che però inserisce anche diversi elementi piuttosto “femminili, dai fiorati, alla gonna pantalone, ai fini completi ricamati bianchi o neri, che sembrano quasi fatti di carta. (Erica Baldi)