Capi essenziali dal color palette prevalentemente caldo, arancione mandarino, rubino, rosso mattone, giallo bumblebee, con qualche sfumatura di blu e di rosa shocking delineano la Pre Fall 2014 di Gucci. Le silhouette si compongono di capi dai tagli maschili e dall’aspetto estremamente sobrio che acquistano femminilità grazie a dettagli come gli ampi bottoni e le pieghe plissé delle gonne. Il rimando anni Settanta si percepisce in quegli abiti che vestono come t-shirt e nei pantaloni dalle linee lunghe e leggermente svasate, ma anche nelle pellicce extra large.

I pattern grafici –accenni di animalier e anelli di catene tridimensionali- così come shearling, pelle, angora e lana mohair si incontrano in una collezione che è un’altalena di energia e pacatezza.