Per la prossima estate Damir Doma abbandona influenze gothic e quel minimalismo ascetico che l'hanno sempre contraddistinto per lasciarsi andare a una certa soffusa femminilità. Alle decorazioni e al colore. Arancione e giallo, total bianco e khaki per abiti di cotone, pois non stampati ma tagliati al laser, T-shirt boxy dalle maniche oversize da indossare con gonne a pieghe, asimmetrie, giacche e abiti stretti in vita. Il minimal per Doma resta fondamentale, l'importante è “togliere, ridurre, ritrarre” spiega lui stesso. Ma in questo caso il risultato è niente affatto severo quanto raffinato, fresco, moderno. Una nuova collaborazione anche con il brand di occhiali Mykita che insieme a Doma lancerà i modelli Vivian e Rita intitolati alle dive di Hollywood Vivian Leigh e Rita Hayworth.

© Riproduzione riservata