Ispirata alle fotografie di Helmut Newton, la collezione di Kevork Kiledjian per l'autunno-inverno 2012-13 vuole vestire una donna estremamente sensuale e potente, la cui forza si esprime proprio attraverso abiti provocanti. La pelle è protagonista, nera ma anche rossa e abbinata a pelliccia e inserti metallici tondi nei profili di abiti. Le gonne sono attillate e al ginocchio, le scarpe a punta e i guanti corti e in pelle. Tutti gli elementi si uniscono con un obbiettivo comune: rendere la donna irresistibile. Anche i completi con pantaloni sembrano uniformi, con collo alto o comunque top accollati, spalle decise e tessuti materici che si alternano alle più delicate trasparenze, ma senza romanticismo. Non c'è spazio per i colori se non per il rosso fuoco, sprazzi di blu notte e grigio argentato. Se avete personalità da vendere questa è la collezione che fa per voi, non perdetevi i giubbottini in pelle e gli abiti vavavoom! (Sara Moschini)