Una collezione, quella mandata in passerella da Costello Tagliapietra (duo stilistico formato da Jeffrey Costello e Robert Tagliapietra) per il prossimo inverno, estremamente ricca di stampe. Punto di partenza, il corallo, stravolto al punto, però, da risultare quasi indecifrabile. La palette di colori è molto ampia e decisamente accesa, sempre declinata in toni caldi – rosso e marrone in primis, spesso abbinati al blu nelle più svariate intensità. Le silhouette sono lineari, arricchite da pinces e tagli in sbieco che le movimentano, soprattutto all’altezza del decoltè. Le lunghezze sono perlopiù al ginocchio, mentre una particolare attenzione è riservata allo scollo: sempre ricercato e spesso asimmetrico. Protagonista, infine, il drappeggio, che dona ad abitini e pantaloni un aspetto morbido e leggero. (Giada Borioli)