Alessandra Facchinetti ha debuttato con Tod’s la scorsa primavera estate, ma è per la prossima stagione che il restyling del brand prende realmente vita e si concretizza.

La pelle è al centro della collezione, capispalla –il primo a sfilare nero lucido con inserti di bianco visone all’interno-, gilet, cappelli, trench con cintura in vita larga color lilla pallido e addirittura camicie con fronzoli, abiti decorati con puntinatura e mantelle. L’utilizzo del pellame sostituisce in parte quello di tessuti più comuni, come lana, cotone, seta.

Maxi quadri per il completo maglia e pantaloni, motivi presi in prestito a tappetti turchi e due colori a farla da padroni: il viola intenso e acceso –una tonalità che sembra prevarrà il prossimo autunno- e l’azzurro carta da zucchero.

Gli accessori, tra micro bag e mocassini rivisitati, completano il pacchetto.