È un Autunno-Inverno bold quello di Emilio Pucci: Peter Dundas manda in passerella donne sensuali e aggressive, colorate, decorate e avvolte in calde pellicce.
Lo show si apre subito con stampe arricchite da borchiette metalliche lucenti che decorano abiti, pantaloni e maxi top, rese ancora più opulente dalla scelta dei capispalla: pellicce soffici e caldissime, montoni morbidi e rivisitazioni del classico poncho.
Fanno il loro ingresso in passerella i colori: un total look rosso, una maxi pelliccia aranciata e poi avanti con una palette di colori che fanno subito inverno: verdone, marrone, nero si abbinano a stampe più delicate e a tessuti leggerissimi che si muovono ad ogni falcata.
Conquistano gli abiti in pelle traforata, con frange laterali, per lasciare poi lo spazio alle uscite finali, ricamate, ricche di applicazioni lucenti che non passano inosservate. Una passerella che non delude le amanti del brand e della nuova identità coltivata stagione dopo stagione da Dundas.