Capricorno 2018

La prima decade (22-31 dicembre) può prepararsi a festeggiare il 2018 stappando la bottiglia migliore. Saturno nel segno e Urano in trigono, quest’ultimo dal 16 maggio al 7 novembre e attivo soprattutto per chi festeggia il compleanno dal 22 al 24 dicembre, regalano successoni strepitosi. La carriera prende svolte importanti e vantaggiose sia per chi ha già un’occupazione sia per chi ne è alla ricerca. I nativi sono apprezzati dai superiori e amati dai colleghi. Il semisestile di Giove, in orbita dal 9 novembre rimpolpa ulteriormente portafoglio e morale.

Anche la seconda decade è pronta per tagliare nuovi traguardi; i nati tra il 9 e il 10 gennaio, sponsorizzati da Plutone sono grintosissimi e determinati a centrare tutti gli obiettivi professionali che hanno in mente, non disdegnando le scorciatoie. Per gli altri rappresentanti, nati dall’1 all’8 gennaio, il momento è altrettanto favorevole ma soprattutto perché non sono costretti a dedicare tutte le 24 ore della giornata al lavoro. Supportati da Nettuno possono sentirsi più autonomi, indipendenti e meno vincolati da orari. Il sestile di Giove, attivo da maggio a settembre, assicura chance e opportunità per cambiare professione e rimpolpa il budget per gli sfizi.

La terza decade (11-20 gennaio) sostenuta da Giove gestisce le difficoltà imposte dalla quadratura di Urano, presente già nel 2017. Il lavoro, pur risultando sempre faticoso, viene affrontato con un atteggiamento costruttivo e ottimista anche quando le cose sembrano andare per il verso sbagliato. Il conto in banca è saldo e offre la possibilità di gratificarsi e smorzare la tensione.

 

Check list armadio: La presenza di Giove favorevole è una garanzia di buon gusto e di budget più che adeguati per cambi di look intensi se non totali per tutte e tre le decadi. Il calendario dello shopping che include Mercurio e Venere contemporaneamente armonici, mette al sicuro dalle fregature e dai sensi di colpa; non resta che seguirlo e approfittarne. Nel 2018 sarete assolutamente splendidi. Osate dal 12 al 18 gennaio, dal 19 febbraio al 6 marzo, dal 20 al 29 maggio, dal 10 al 22 settembre, dall’11 al 31 ottobre e dal 3 al 31 dicembre. Evitate invece il periodo dal 13 al 29 giugno.    

Fede al dito: La vita sentimentale per la prima decade nei prossimi dodici mesi si annuncia spettacolare, ricca di romanticismo e tenerezze. Saturno e Urano creano le condizioni per incontrare finalmente l’anima gemella. Le relazioni esistenti si rinnovano e upgradano in convivenza o matrimonio. La seconda decade vive passioni fortissime e ricambiate. Nettuno positivo fa in modo che le idealizzazioni non siano a vanvera. La terza decade incontra qualche ostacolo a causa di Urano in orbita bisbetica e apparentemente velenosa. Diciamo apparentemente perché il transito riesce a far tagliare i rami secchi. Se state trascinando una relazione asfittica avete finalmente l’opportunità di chiuderla senza pentimenti. Ecco il calendario che mette al riparo tutte e tre le decadi dalle fregature. Cupido e la movida vi aspettano dall’1 al 18 gennaio, dall’1 al 24 aprile e dal 3 al 31 dicembre. Segni più che compatibili sono i pesci e lo scorpione mentre ariete e cancro potrebbero risultare un filo indigesti. State in campana.

Beauty e wellness: La prima e la seconda decade sono al riparo da qualsiasi transito disarmonico da parte dei pianeti lenti e di Marte. I rischi di incorrere in qualche sorpresona estetica sono davvero minimi per l’intero 2018. La terza decade scelga invece di fissare un appuntamento tra il 16 maggio e il 7 novembre quando Urano non interviene con le sue orbite bisbetiche.

Liquidi: Giove, Plutone e Nettuno i tre pianeti che intervengono sulle questioni economiche sono super favorevoli per i prossimi dodici mesi. Il portafoglio è sempre adeguato non solo per onorare le spese ma anche per regalarsi sfizi piccoli e grandi. Le possibilità di divertirsi ci sono. Resta compito del buon senso amministrare tanto favore. Ecco il calendario degli sfizi: dall’1 al 18 gennaio; dall’11 febbraio al 6 marzo, dall’1 al 24 aprile, dall’11 luglio al 6 agosto, dal 10 settembre al 31 ottobre e dal 3 al 31 dicembre. 

Un taglio drastico: alle persone che dipendono in tutto e per tutto da voi. Non siete nati per sostenere le fatiche altrui in modo perenne. Siate chiari su questo con chi prova ad approfittare del vostro buon cuore.

Quasi quasi: cambio idea. Si, proprio voi sempre così decisi e determinati, potete permettervi di cambiare idea anche più volte, certi che con l’esercito di pianeti a vostro favore centrate ugualmente gli obiettivi.

Da evitare categoricamente: la tentazione di tenere ogni cosa sotto controllo. Delegate e se possibile fate un lungo viaggio per ritemprare spirito ed energie.

di Sandro Vigna e Mirko Negri
  • IN ARRIVO