In evidenza

Scarpe Autunno-Inverno 2018: le tendenze dalle sfilate

Marilina Curci

Décolletée, stringate, sneakers, stivali: tutti i trend da non perdere, visti sulle ultime passerelle. 

In shoes we trust. Le sfilate si sono appena concluse e le scarpe si riconfermano accessorio cult del guardaroba femminile. A dimostrare la supremazia di questo irrinunciabile fashion complemento sono le tantissime proposte viste in passerella, tutte diverse ma accomunate da una volontà ben precisa: quella di rendere unico lo stile di chi le indossa.

Che si tratti di un paio di tacco 12 o di mocassini super flat, la parola d’ordine è osare. Con uno stiletto scultura – come quelli avvistati da Balmain – o con un inaspettato inserto gioiello sulle sneakers, novità che arriva dritta dritta dallo show di Gucci. C’è chi le ha già consacrate a must have dell’anno, insieme a decolleté, maxi zeppe e cuissardes. Curiose? Non vi resta che proseguire la lettura e scoprire tutti, ma proprio tutti i trend a tema scarpe per la prossima stagione fredda.


Scarpe con tacco


Croce e delizia di ogni donna, le scarpe con tacco sono un vero e proprio must. Pare che Victoria Beckham non possa farne a meno (senza, dice, non riuscirebbe a concentrarsi), un po’ come la chiacchieratissima Emily Ratajkowski, che ama indossarli anche con la tuta.

Tra le novità dell’Autunno-Inverno 2018 ci sono vertiginose slingback dal tacco super sottile (Alexander Wang), ma anche modelli meno “estremi”, come le Mary Jane con tacco largo di Dolce & Gabbana. Ritornano poi le classiche décolletée a punta con tacco a spillo – una costante in quasi tutte le collezioni – declinate in tantissime nuance e fantasie. Vi attende una riunione in ufficio? Puntate sul modello in tartan di Michael Kors, dalla dimensione urban chic. Si prospetta una serata fuori? La versione bicolor con dettaglio oro di Louis Vuitton è quello che fa al caso vostro.


Stivaletti


Effetto vintage, preziosi, rasoterra o con tacco. I tronchetti regalano subito un tocco grintoso ai look quotidiani. Da sfoggiare con un paio di jeans, ma anche con gonne plissé, mini dress e pantaloni coulottes. Romantici e femminili quelli proposti da Carolina Herrera, in velluto ceruleo; rétro quelli di Fendi, con gambale largo; da gran sera l’ankle boot di Alberta Ferretti con cristalli applicati che si contrappone agli stivaletti allacciati con tacco alto visti in passerella da Chloé.

Stivali


Stagione dopo stagione gli stivali continuano a essere una garanzia. Impossibile non possederne almeno un paio, ma se così fosse, sceglieteli subito tra i modelli dell’Autunno Inverno 2018/19. Cuissardes (Moschino), camperos (Emporio Armani), vintage boots in camoscio (Alberta Ferretti): le opzioni sono tantissime e si ispirano alle decadi più iconiche del passato, dagli anni ‘20 ai mitici ‘70.


Sneakers


Chiamarle scarpe da ginnastica sarebbe riduttivo, visto che da un bel pezzo sono entrate a far parte dell’abbigliamento quotidiano (e non solo). Merito degli stilisti, che nel corso del tempo hanno reso le sneakers un tipo di calzatura versatile e assolutamente trendy. A ribadire il concetto anche per la prossima stagione ci sono Gucci, John Richmond, Margiela, Versace e molti altri.


Scarpe basse: stringate e mocassini


Chi ha detto che comodità non possa far rima con stile? Le scarpe flat sono un vero e proprio accessorio salva-look adatto a qualsiasi occasione. Per non sbagliare basta andare sul classico, magari scegliendo un paio di stringate bicolore – come quelle firmate Antonio Marras – oppure optando per degli aristocratici mocassini, come Tod’s (da sempre) insegna.
E se proprio non riuscite a decidervi, arrivano in vostro soccorso Ermanno Scervino e Jil Sander con proposte “ibride” ma di sicuro effetto.


Tacchi scultura


Scarpe come opere d’arte: è questo il trend più sofisticato della stagione fredda 2018-19. Il solito tacco a stiletto cede il passo – è proprio il caso di dirlo – a micro sculture ricche di glamour. È Balmain ad aprire la strada a felici sperimentazioni su questo tema con stivaletti dal tacco gioiello, seguito da Fendi, Dries Van Noten e Dolce & Gabbana.

Maxi zeppe e plateau


Cadute nel dimenticatoio per qualche stagione, le zeppe tornano a dominare le passerelle e i nostri armadi. La prova definitiva arriva da Jeremy Scott – e dalle sue stringate multicolor – ma soprattutto dagli stivali con plateau esagerato di Vivienne Westwood, resi ancora più estrosi dai lacci fluo. Zeppe e plateau anche in casa Versace e Saint Laurent, dove il fil rouge risiede nella stampa effetto cocco, mentre da Miu Miu protagonista è la vernice.

Scarpe animalier


Lo abbiamo visto imperversare su cappotti, tailleur, sciarpe e persino borse. L’animalier contamina ora anche le calzature, ma il risultato è tutt’altro che stravagante. Le décolletée maculate di Michael Kors, ad esempio, si dimostrano assolutamente perfette anche con le mise più formali. Come le slingback bianche e nere di Tom Ford con micro tacco. Non sono da meno Blumarine e Miu Miu – che scelgono pellami effetto pitone – mentre N.21 arricchisce con inserti in cavallino le sue creepers.


Ph. Credits immagine di apertura: Getty Images

Outbrain
scarpesfilate A/I 2018tendenze AI 2018 Leggi l'articolo su Grazia.it

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.