In evidenza

Ti senti ancora una teenager se fai una di queste 8 cose

Eleonora Dragotto

Tutti i segnali che il tuo spirito è ancora molto, molto giovane

Per tante delle persone che ti circondano stabilità, progetti a lungo termine e assunzione di maggiori responsabilità sono priorità. Ma non per te. 

C’è chi ti chiama Peter Pan, ma tu sei perfettamente a tuo agio nel mondo degli adulti, solo che a livello spirituale sei ancora una teenager. 

Non è che ti rifiuti di crescere, ma hai preservato quell’entusiasmo e quella leggerezza che i tuoi coetanei sembrano aver perso. 

Ecco i chiari segni che anche tu ti senti ancora una teenager.

(Continua sotto la foto)

1) Ridi in maniera incontrollata più volte al giorno

Ok, il video del tacchino che insegue un tizio intento a fare jogging ha fatto sganasciare dalle risate un po’ chiunque. Ma tu sei andata avanti piegata in due per tre quarti d’ora e ancora adesso, a distanza di alcuni mesi, quando ci ripensi scoppi. È più forte di te.

Niente di più positivo, questo tratto da teen ti consente di essere spesso di buon umore e di affrontare ogni situazione in maniera più rilassata


2) La tua pianificazione finanziaria ha base giornaliera

All’inizio del mese, subito dopo aver ricevuto lo stipendio, il tuo stile di vita assomiglia a quello di una superstar hollywoodiana poi, col passare delle settimane, si ridimensiona fino a diventare quello di un monaco francescano.

Hai anche provato a monitorare il tuo conto in banca e a ridurre le spese di alcune voci, come “shopping”, ma è stato del tutto inutile. Perciò hai deciso di vivere (quasi) giorno per giorno.

A patto che “la spesa non superi la resa”, il fatto di non preoccuparti eccessivamente delle tue finanze ti permette di goderti l’attimo e avere la mente libera per cose molto più importanti del vile denaro. 

3) Tu e le tue amiche venite puntualmente sgridate per il vostro chiacchiericcio

In libreria, a una mostra e persino durante un concerto vi hanno ripreso perché stavate chiacchierando. Sembra che da quando vi separavano di banco alle superiori non sia cambiato proprio nulla.

Adorate incontrarvi e aggiornarvi fin nel minimo dettaglio sulle vostre vite (oltre a scambiarvi qualche gossip sui vostri conoscenti). E se il prezzo da pagare per questo piacere è qualche “shhh” infastidito, allora ben venga.


4) Fai serata come una bimbetta

Quando alle 2 di notte ti chiedono se vuoi tornare a casa, sgrani gli occhi e ti limiti a non rispondere. Perché gli anni passano ma tu hai voglia di ballare fino alla chiusura come quando eri un’adolescente.

Sedersi a una festa per te rappresenta un segno di decadenza e proprio non riesci a capire chi non esce il venerdì sera perché dice di essere stanco (come se fosse l’unico ad aver lavorato tutta la settimana). 

Se continui con questa energia non invecchierai mai. E non c’è dubbio che da ottantenne sarai la nonna più cool del circondario.

5) La durata media delle tue relazioni è di tre settimane

Sì, certo, con le dovute eccezioni, ma di norma tendi a frequentare un ragazzo per un periodo che sarebbe considerato lungo solo se fossi alle scuole medie.

Il punto è che ormai hai talmente tanta esperienza da riconoscere subito le persone sbagliate. Per questo alcune delle tue storie finiscono così velocemente che quasi non ti accorgi nemmeno che sono iniziate.

Dato che, almeno per il momento, il matrimonio non è tra le tue priorità, puoi goderti i lati positivi di queste relazioni a breve termine: hai la possibilità di frequentare tante persone diverse e non devi mai rinunciare alla tua indipendenza.

6) Hai una passione segreta per il gelato con guarnizioni coloratissime

Ma anche per i cereali che normalmente usano i bambini delle elementari e per le patatine con doppia frittura. Persino il ricordo più vivo del tuo viaggio negli USA è legato al sapore (divino) del burro di arachidi con la marmellata.

C’è chi ti critica dicendo che la tua spesa sembra quella di una ragazzina lasciata a casa da sola dai genitori, ma tu sai che questi sono piccoli sfizi consolatori che ti concedi solo di tanto in tanto.

7) Sei attratta dai fricchettoni

Ti piacciono i ragazzi con i capelli lunghi o con l’orecchino. Sicuramente informali e dal look giovane. Odi gli uomini in giacca e cravatta. 

Se dovessi decidere cosa fare al primo appuntamento, preferiresti di gran lunga andare a giocare a paintball piuttosto che cenare a lume di candela. 

Ancora una volta non stai sbagliando: cercare i tuoi “coetanei di spirito” ti permette di provare attività più dinamiche e divertenti.

8) Il tuo capo estivo preferito sono gli shorts

Ovviamente super, super corti. Il tuo guardaroba include anche t-shirt con personaggi Disney, jeans strappati e crop top. E se è vero che i tuoi outfit cambiano comunque a seconda delle circostanze, i tuoi indumenti prediletti sono quelli da teen.

Qualcosa di male? Assolutamente no. Queste scelte indicano che sei a tuo agio con il tuo corpo e abbastanza sicura di te da non sentirti obbligata a uniformarti.

Outbrain
Leggi l'articolo su Grazia.it

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.