Topshop Unique parla il gergo dei teenager inglesi, anche di quelli un po’ cresciuti. Un gergo che, irrimediabilmente, riesce sempre nell’intento di lasciare un’impronta nella moda del periodo.

Per la Primavera-Estate 2015, l’ispirazione sono le coste dell’isola, la vita in riviera, le serate nei locali sulla spiaggia, le giornate di sole e vento sempre fresche, ma certamente più piacevoli di quelle metropolitane.

I colori scelti sono dunque molto vivaci, un alternarsi di ciano, rosso e bianco candido, illuminano corpi di modelle ancora abbronzate. Le silhouette riprendono dettagli prettamente femminili, vedi le gonne plissé molto corte, e altri decisamente più maschili, come le felpe a girocollo dalla vestibilità comoda.

Pantaloni a vita altissima, evidenziano formosità ridotte, giacchini primaverili corti, e per finire, abiti trasparenti tanto sensuali quanto naïf.