Linee dritte e tese che si rilassano solo nel punto vita di alcuni abiti. La Pre-Fall di Ter et Bantine per l'a/i 2012-13 presenta tagli netti e puliti, i cappotti, come gli abiti e i completi sono intesi come oggetti di design fatti per essere indossati e si concedono frivolezze solo negli inserti di alpaca in top e accessori alternati a materiali più compatti come la pella, la vernice la lana secca e il raso.

E' una donna sobria che si veste di nero, blu, grigio, verde militare per uscire e vivere, dunque è una collezione portabile in qualunque occasione, moda pratica ma con retrogusto intellettuale e comunque femminile, anche se non esplicitamente, e poetica nella sua concretezza e nel suo pragmatismo. (Sara Moschini)