Monogram, rombi e check che decorano giacconi e maglioni in lana pesante. Per la Pre-Fall 2012 Stella McCartney si lascia ispirare da dettagli dello stile preppy americano combinandoli con la sua sensibilità inglese. Non mancano dunque richiami al mondo equestre, dai pantaloni a tre quarti segnati al ginocchio, agli inserti rettangolari, ai colori pacati. I completi cari alla stilista sono questa volta composti da giacche a un bottone ricamate in total look con il pantalone sopra la caviglia e da più tradizionali e sagomate giacche a tre bottoni.

Le tuniche e le tute saltano immediatamente all'occhio, da quelle a poncho stile lumberjack a quelle con motivi etnici abbinate a pantaloni che ne riprendono i motivi. Per la sera invece il pizzo è al centro dell'attenzione, nel binomio bianco/nero declinato in abito o spezzato, mentre per chi proprio non riesce ad indossarlo c'è sempre la soluzione total black arricchito da ruches e sensuali tagli che lasciano scoperta la pelle. (Sara Moschini)