Stella McCartney rappresenta, senza alcun dubbio, uno degli show più attesi di Parigi. Il suo approccio pulito e fedele agli esordi riesce comunque sempre a creare e dettare trend stagionali. Per la prossima primavera estate 2014 il color palette è ristretto, blu oltremare, nero, bianco, rosa antico e pattern fiorati che virano sul rosso acceso. Le silhouette sono come sempre morbide, non costringenti, seppur elegantissime nel sottolineare le curve femminili.

Raffinati e d’impatto i completi pantaloni a vita altissima –che nascondono la parte bassa dell’addome- e top corti dalle linee nette, marcate. Gli ampi pantaloni seguono lo stesso concetto: parte alta come bermuda ampia e parte bassa trasparente, così il pezzo, che all’apparenza inganna e sembra un tutt’uno, si scopre divisibile. I vestiti di seta lucida e decorata in pizzo, sono abili sottovesti trasformate, impreziosite in abiti da sera.

Il discreto fascino della leggerezza non passa mai di moda.