Per il prossimo autunno inverno 2014-15, Stella Jean esprime i caratteri tipici dei gentlemen vissuti nell’epoca vittoriana. Questa volta, però, lo fa in maniera ironica, giocando proprio con quei colori – che sappiamo a lei molto cari- appartenenti a una cultura ahimè compressa in quel frangente storico. Il rivolgersi perpetuo all’estate, anche quando si tratta di collezioni invernali, denota una positività e solarità intrinseca, manifestata anche nelle classiche stoffe wax.

È il processo di contro-colonizzazione quello che avviene in passerella, il dandy british è influenzato dai rimandi a un mondo che in realtà non conosce.