Saper valorizzare alla perfezione il corpo delle donne è da sempre una delle peculiarità di Roland Mouret: per la primavera-estate 2015 la seduzione e la femminilità proposte dal designer si arricchiscono di tocchi sporty e colorati. Si parte dal verde brillante delle prime uscite per approdare al viola, al rosa e al giallo pastello, all'arancio, al rosso e al blu cobalto, combinati tra loro in un gioco di color-block che esalta la geometria degli abiti, senza dimenticare i total look in bianco e in nero decorati da romantici ricami floreali e trasparenze discrete. Vestitini preppy e camicie con colletto incontrano zip e dettagli asimmetrici, le gonne a trapezio si alternano a bermuda morbidi e pantaloni con risvolto alla caviglia, mentre il classico tubino viene movimentato da pannelli a contrasto, incroci cut-out e bordi sfrangiati.