Anche la passerella di Matthew Williamson viene invasa dallo spirito  anni '70 che aleggia sulle collezioni per la prossima primavera estate  2012. Forme slim e stampe floreali per gli abiti e le tute chiuse da  cinture con le nappe o fiocchi di pelle, le giacche sonno strutturate,  rigorose e si concedono ricami sulle tasche e fodere colorate.
L'abito monospalla è drappeggiato, i colori del sottobosco si stemperano  sugli shorts e le giacchine dal collo prezioso, il chiodo lascia le  maniche e accoglie la pelle metallizzata. Ricami e piume accompagnano  la sera che osa anche il traforo, cutch colorate e sandali con maxi  plateau scintillano e rifiniscono i look.
(Gaia De Vecchi)