Richiami anni Venti e molto colore per la collezione primavera-estate di Massimo Rebecchi che propone alcuni capi anche in versione maschile. Per lei i pantaloni al polpaccio dalle vivaci fantasie déco si indossano con camicie grigio chiaro o scuro con colletto a contrasto verde, arancione o blu. Stesso motivo che ritroviamo per lui, anche in versione shorts. Utilizzo di colori a contrasto per la collezione donna, abiti e gonne in maglia hanno leggere sottogonne sovrapposte, verde sopra, sotto arancio. Oppure righe e colori “a blocco” si contrappongono fra loro: in nero, bianco e giallo, nei toni naturali del beige e il rosa corallo, in stampe e blu elettrico. (Erica Baldi)