La collezione Maison Martin Margiela per la prossima primavera-estate sembra poter adattarsi anche a un clima più freddo visto l'utilizzo di alcuni tessuti e dei colori “freddi”. Si comincia con il total white, completi ghiaccio, anche con gioco di contrasti tra giacca collo-smoking e pantaloni con la coulisse in vita. Pantaloni che sono sempre corti alla caviglia, fil rouge che accompagna tutta la collezione, e che rendono il look rilassato. Insieme ad altri dettagli casual come mocassini di tela ed espadrillas, smanicati, l'assenza di camicie. Tra le invenzioni à la Margiela ecco le T-shirt e il cappotto-trench realizzato cucendo insieme centinaia di toppe; i gilet, il trench e i pantaloni in cotone trattato in modo da sembrare pelle argentata; una stampa di lupi e una di macchine sul blazer. Senza arrivare però mai all'eccesso. (Erica Baldi)