Romantica e sofisticata la donna del prossimo autunno-inverno di Luisa Beccaria: la designer ha presentato la sua collezione nella splendida cornice rinascimentale di Museo Bagatti Valsecchi, dimora storica nel cuore di Milano. Si comincia con mise da giorno dalla sartorialità impeccabile e dal mood ladylike: abiti al ginocchio anni '50, bluse in seta floreale, cappotti con profili ricamati, longdress in seta plissé e chiffon, strapless dress bon ton con bustino a cuore e gonna a ruota. Le silhouette fluide esaltano la femminilità e si vestono di colori polverosi e tinte soft: cipria, celeste, carta da zucchero, glicine, rosa antico, grigio perla, mentre la sera si abbandona anche a look in total black giocati su trasparenze sensuali in pizzo, abiti a sirena con applicazioni preziose o vaporosi con gonne principesche come quello con corpino blu notte e ampia gonna nera che chiude la sfilata.