La collezione autunno-inverno 2013-14 di Luisa Beccaria si ispira alle opere del pittore simbolista cubano Federico Beltrán Masses. Artista che si è concentrato nei ritratti di donna tra le Grandi Guerre. L'ispirazione permea nei colori – blu scuro, oro e azzurri - e nelle linee vagamente anni Trenta. Tailleurs avvitati, in bouclé e tweed, indossati con camicie di pizzo e macramé, pantaloni larghi a vita alta. Ma è la sera ovviamente il momento più congeniale alla designer che si prodiga con femminili abiti lunghi e da cocktail dall'accennato sapore retrò. Stampati, intarsiati, con righe scintillati, a pieghe dorate. Abiti da sera ispirati alla Vecchia Hollywood che probabilmente vedremo presto indossati anche sui red carpet dalla Nuova Hollywood.

© Riproduzione riservata