Versatile la donna di Julien David: passa senza batter ciglio dal completo stile collegiale, alle forme over, fino ad approdare alle trasparenze dello chiffon.
I top svolazzanti, portati sulle gonne al ginocchio, hanno micro fantasie, gli abiti di seta si stringono in vita, le camicie dalle stampe ironiche si portano abbottonate rigorosamente e con le maniche arrotolate.
La maglieria fa il suo ingresso sui cardigan corti e sui completi morbidi e iridescenti, i pantaloni slim si portano con giacchine profilate, il camouflage si appoggia alle gonne, ai bermuda e al parka over.
E poi si cambia e si passa ai blazer damascati, su camicie da scolaretta, per poi tornare al denim over con le trasparenze e concludere questo percorso stilistico con l'abito dalla gonna vaporosa.

(Gaia De Vecchi)