Silhouette scolpite ad arte disegnano una femminilità drammaticamente romantica sulla passerella di John Rocha. Gonne voluminose con balze d'organza ricamata e preziose applique floreali sulle forme più sinuose e fluide regalano alla collezione un forte impatto couture. Sensuali trasparenze di tulle incontrano il pizzo nero magistralmente lavorato all'uncinetto, mentre una pioggia delicata di petali veste gli abiti a trapezio drappeggiati e il volto delle modelle viene celato dai grandi cappelli scultura. Bianco e nero sono interrotti qua e là dal rosso scarlatto e dalle fantasie a fiori giocate su fucsia, giallo, verde e lilla. L'insieme risulta fresco e arioso ma con un tocco gotico irresistibile.