La moda anni '40 invade la passerella di John Galliano, forse con un  pizzico di malinconia il designer sceglie i pezzi iconici del new look  di Monsieur Dior e li presenta senza neanche stravolgerli troppo.
Spalle  arrotondate, accento sul punto vita, eleganti capricci di seta e voile,  cappellini con fasce a contrasto; le gonne a corolla sfiorano il  ginocchio, le giacchine non nascondono gli jabot, gli abiti hanno  colletti stondati e fantasie al limite del tribale.
Le camicie in mussola di cotone si fanno ampie, i pantaloni larghi sui  fianchi si portano con bretelle scure, lasciate scivolare, inserti  floreali si stagliano sugli abiti di chiffon, ruches, pizzi e ricami  accentuano il glamour sofisticato.
La sera non nasconde gli accenti couture, lavorazioni preziose, cristalli, tagli esclusivi: è il lusso a 360 gradi.

(Gaia De Vecchi)