La collezione John Galliano A/I 2014-15 è mera esplorazione di fluidità e precisione architettonica. La fluidità sta nelle silhouette che seguono l’andamento curvilineo del corpo femminile, l’approccio più geometrico risiede invece nelle scollature a cuore e nella maniche definite. Il velluto si mischia al neoprene, nelle tonalità corpose di bordeaux, crema, grigio, mostarda e sprazzi di celeste che riprendono le texture lunari e le ali di farfalle colorate. I materiali sono morbidi, lussuosi, dal jacquard knit, al lurex, senza dimenticare il jersey e la seta georgette. Gli ankle boots sdrammatizzano un mix d'impatto composto da sensualità e grazia.

Un'altalena di sfumature che si ispira anche a Nancy Cunard -scrittrice e attivista politica-, combinando le caratteristiche care al brand, ormai da anni nelle mani del fedele Bill Gaytten.