Jason Wu per la sua p/e 2014 fa sfilare in passerella una donna seducente e sicura di sè, che non ha paura di osare, mostrando la lingerie sotto a trasparenze ricamate e tessuti velati e impalpabili, ma riuscendo a rimanere sempre composta e super chic: corpetti di pizzo e biancheria sexy fanno capolino sotto ai long dress eleganti illuminati da paillettes e bagliori shimmering, abiti d'ispirazione safari con tasche e bottoni automatici diventano sofisticati nell'incontro con la seta, camicie col colletto abbottonato bilanciano alla perfezione la femminilità esibita di vestiti-sottoveste dagli inserti in pizzo. La palette s'intinge nelle nuance più delicate del rosa cipria, del beige, del salvia, del grigio, e dello champagne con qualche tocco qua e là nell' intenso e magnetico blu notte.