Bon chic bon genre, tra gli anni '70 e il Charleston: le frange movimentano gli abiti al ginocchio, i wrap dress si tingono di stampe esotiche.
Colori pastello e lunghezze al ginocchio per i completi e gli abiti bon ton accessoriati da velette colorate alternati a scolli a v profondi e chemisier mossi dalle ruches.
Le stampe si susseguono allegre sui caftani a doppia lunghezza e sugli abiti a sottoveste, la sera sceglie il pizzo nero  e oro mentre l'abito dal bustier rigido con gonna a ruota anni '50 si mostra fiero della sua allure.
Gli abiti lunghi stampati vogliono maniche blusanti, le piume si mantengono per il gran finale esibendosi sul costume orgoglioso del suo cotè funny.
(Gaia De Vecchi)