Una passeggiata in città. È il tema di partenza di Véronique Nichanian per la nuova collezione Hermès, che ha sfilato alla Maison de la Radio rievocando suggestioni decisamente parigine. Con tanto di set di alberi illuminati, grattacieli stile La Défense, e uno skyline con la tour Eiffel ben in vista. La moda? È quella che esprime lo stile della maison al massimo grado. L'avvicinamento al codice streetwear qui significa forme rilassate e una disinvolta eleganza. Se qualcosa è preso a prestito dalla sport, ecco che subito interviene l'inclinazione al materiale prezioso. I pantaloni con fondo elastico da jogging sono in visone rasato, le felpe in pelle d'agnello. Poche le camicie, disegnate con pannellature geometriche, per lasciare la precedenza al binomio di girocollo in cashmere e giacca destrutturata. Un nodo artefatto di sciarpa, dai colori brillanti, vi aggiunge una nota di freschezza. Splendidi, nella serie dei capispalla, i giacconi in montone con ricami Fair Isle. Ennesimo omaggio al casual, che più lussuoso non si può.

© Riproduzione riservata