Una fotografia a lunga esposizione della città, luci soffuse e fari nella notte. Questo il punto di partenza di Gabriele Colangelo per la Resort 2013, colori e sfumature di un paesaggio urbano che riflettono sulle diverse textures. Perline, pelliccia, appliques, cotone rigido, tanti i materiali utilizzati dal designer per creare l'atmosfera metropolitana che trova espressione nei minidress strutturati e nelle giacche dal taglio dritto, così come nelle bande laterali di pantaloni cropped e nei top finemente lavorati. Il bianco funziona da perfetto contraltare per le tonalità intense di blu, arancione e fucsia che si disperdono nel tessuto candido attenuandosi delicatamente. Non mancano poi stampe a righe sottili che si incontrano incrociandosi su gonne e abiti rifiniti da coulisse sportive per una collezione sporty chic da indossare per una vacanza in the city. (Sara Moschini)