Inneggia alla joie de vivre la collezione di Diane von Furstenberg della prossima primavera-estate: nero, bianco e optical vengono interrotti da flash nell'intenso cremisi, fantasie vivaci sposano i toni del blu, del giallo, dell'arancio e del rosso, mentre le calda nuance sughero incontra le stampe pitonate, i leoni e le zebre d'ispirazione Safari. Giochi di volumi e proporzioni a contrasto sottolineano il punto vita: audaci top-corsetto su gonne svasate, tuniche colorate sopra a pantaloni dalla silhouette morbida, vestiti fluidi dal sapore etno-chic e bagliori gold si alternano sulla passerella. Per la sera la scelta ricade su tessuti lussuosi come il macramè e l'impalpabile chiffon, impreziositi da ricami dorati.