Una femminilità sobria e raffinata incontra il rigore squisitamente manlike nella collezione spring summer 2014 di Costello Tagliapietra. Il duo creativo formato da Jeffrey Costello e Robert Tagliapietra attinge a piene mani dal guardaroba maschile, senza dimenticare i gusti e le esigenze delle donne: forme slim e linee pulite si accompagnano a stampe colorate e colori brillanti, che spaziano dal salmone al turchese, dal giallo all'arancio, passando per il vibrante verde oliva e l'intenso blu notte, spesso combinati tra loro attraverso inserti asimmetrici. Abiti e gonne dalla silhouette essenziale, pantaloni in seta affusolati o nella versione da smoking, pur ripresa in modo originale con cuciture all'interno, cardigan sottili e camicie con colletto di pelle a contrasto rappresentano la perfetta sintesi di eleganza e casual. La fantasia plaid si riconferma must-have anche per la prossima stagione, ma si fa meno netta, più delicata, stemperata su bluse in chiffon dalla texture impalpabile, mentre ai piedi sandaletti flat in pelle e sughero confermano il mood disinvolto ricreato dai designer.