"The Power of Ceremony". S'intitola così lo show parigino di Comme des Garçons, messo in scena dalla stilista giapponese Rei Kawakubo, fondatrice della maison.

Si parte con una serie di blazer gessati con chiusura diagonale e inserti asimmetrici, abbinati a bermuda ampi e destrutturati.

Giacche formali accompagnate da pantaloni con bande laterali, camicie con le ruches e papillon da sera, fanno da anticamera a look decisamente più casual, fatti di maglie attillate a girocollo e pantaloni slim effetto seconda pelle con stampati graffiti underground.

La sfilata prosegue poi con capi in pelle nera mixata a fantasie zebrate e maculate, lunghe giacche dal piglio orientale e sul finale biker jacket e trench candidi con maniche in cavallino a contrasto.