Una donna farfalla quella di Byblos che metaforicamente si trasforma indossando un caleidoscopio di colori, stampe e motivi che simboleggiano la metamorfosi da crisalide a delicato insetto. Stampe optical in colori accessi tra giallo elettrico, rosso, nero e bianco e stampe grafiche in nero-crema sui top oversize. Piccoli bomber a maniche corte, gonne skater di pelle, blouson e pantaloni skinny. Ma è l'abito il vero protagonista: anche in versione tattoo, aderente e sexy come una seconda pelle. Byblos non perde la sua anima rock tra accenni di borchie, bracciali oversize, gilet biker pur bilanciandone questa volta l'aggressività dark con dettagli più delicatamente femminili e colori pop.

© Riproduzione riservata