Risponde al nome di Comfort Couture la collezione mandata in passerella da Anna Molinari per Blumarine. La donna dell'autunno inverno 2013-2014 deve prima di tutto sentirsi a suo agio nei propri capi. Con costruzioni sartoriali che al tempo stesso sono avvolgenti e portabili. Il mezzo principale con cui si arriva a questo obiettivo è la maglieria – maxi cappe in maglia con lavorazioni jaquard o mix di fili in lana e cachemire che evocano i pattern dei tessuti tradizionali maschili, morbidi pull a coste inglesi, pellicce di maglia con intarsi di fili effetto couclé. Il montone è reversibile, il piumino ha il collo over, il tessuto è doppiato in tulle, con fiori di velluto; il cappotto è lunghissimo, in cachemire o in pelle. A movimentare il taglio rigoroso dei completi smoking ci pensano ampie bluse in organza, con ruches e fiocchi. A creare romanticismo, le gonne in organza e tweed o in pelle, lavorate come la corolla di un fiore. © Riproduzione riservata