La Pre Fall 2014 di Phillip Lim subisce le influenze del suono e di quella cultura industriale in transito, che ha già vissuto il picco del successo o è in procinto di raggiungerelo. È tutto veloce, confuso e labile, così le linee di magliette, leather jacket e gilet sono interrotte, sovrapposti l’uno con l’altro e crepati in luminescenti tessuti color del rame. Silhouette ampie, tagli netti rivelano pelle e parti di altri capi, la struttura delle giacche è rigida ed evidenzia spalle ampie che attraggono tutta l’attenzione.

The Slo Glo è il nome della collezione, ad indicare un cambiamento progressivo e inarrestabile, che alterna tonalità forti ad altre più pacate.