Vergine 2017

La prima decade (24 agosto- 2 settembre) può dormire sonni tranquilli, al riparo da transiti sfavorevoli; il 2017 si annuncia come un anno senza colpi di scena. Le situazioni migliorano da ottobre, quando Giove si pone in orbita favorevole dallo scorpione. La seconda decade (3-12 settembre) si suddivide ulteriormente in due gruppi. Il primo, che interessa i nati dal 3 al 7 settembre, riceve l’opposizione di Nettuno. Il pianeta spesso porta confusione e fa prendere decisioni in modo impulsivo; occorre cautela. Il secondo gruppo al contrario viene splendidamente supportato da Plutone e ottiene finalmente le gratificazioni professionali, economiche e affettive che va cercando e che merita. La terza decade, infine, deve fare i conti con la quadratura di Saturno e il quinconce disarmonico di Urano. La combinazione planetaria annuncia rallentamenti e incomprensioni in campo lavorativo. Spesso si tende a lasciarsi andare a reazioni esagerate che appaiono del tutto fuori luogo.

Check list armadio: Giove nel 2017 transita in orbita favorevole di semisestile e da ottobre sestile, rimpolpando a sufficienza le finanze. Per individuare il momento propizio allo shopping occorre scorrere le effemeridi e vedere quando Venere, che simboleggia il senso estetico e Mercurio, pianeta delle transazioni commerciali, danno il loro benestare. Ecco di seguito il calendario con i periodi super: dall’1 al 26 agosto; dal 21 settembre al 14 ottobre. I nati dal 3 al 7 settembre, stuzzicati dall’opposizione di Nettuno, mettano in preventivo il fatto che non riusciranno mai a sentirsi completamente soddisfatti e cercheranno più volte di rivedere la propria immagine.

Fede al dito: Flirt e incontri piacevoli, con infatuazioni comprese che possono diventare relazioni importanti sono le promesse astrali che riguardano i nativi della prima decade. I batticuore più sostanziosi sono previsti dal 7 al 16 giugno; il mese di settembre e dall’8 al 15 novembre. I nati dall’8 al 12 settembre della seconda decade, sponsorizzati dall’affascinante Plutone, vivono momenti di pura passione. Coloro che festeggiano il genetliaco dal 3 al 7 settembre, possono al contrario rimanere vittima dei loro film mentali e idealizzazioni. Restare con i piedi per terra è un must. Ecco le date per  trovare l’anima gemella: tutta la seconda metà di giugno, dal 10 al 17 agosto e dall’1 al 6 ottobre. Febbraio, marzo e aprile sono mesi particolarmente adatti alle avventure mordi e fuggi. I segni su cui vale la pena puntare sono cancro e toro. Da prendere con le molle l’eventualità di scegliersi un partner proprio della vergine.

Beauty e wellness: La seconda e la terza decade farebbero bene a valutare con particolare attenzione l’eventualità di ricorrere a ritocchini importanti. Urano in quinconce disarmonico, Saturno in quadratura e Nettuno opposto sono segnali da non sottovalutare. In caso di SOS ecco il calendario dei momenti meno rischiosi per il 2017: dal 7 giugno al 5 luglio; dal 21 settembre al 14 ottobre. Da evitare i giorni dal 4 al 23 gennaio quando Venere e Marte sono opposti.

Liquidi: La situazione economica impone cautela soltanto per i nati dal 3 al 7 settembre, che devono fronteggiare Nettuno disarmonico. La terza decade, pur non registrando particolari problematiche, mantenga un profilo basso e risparmi. Saturno e Urano portano a momenti di totale esagerazione anche shoppereccia. Per tutti la ripresa comincia dall’11 ottobre, quando Giove fa capolino con un bel sestile.

Un taglio drastico: va proprio fatto alla tentazione di rivoluzionare completamente la propria vita dalla sera alla mattina. Datevi tempo e cercate di limitare al limite le lagnanze perché non attirano di sicuro la simpatia altrui né la buona sorte.

Quasi quasi: dedico maggior tempo a ciò che mi fa star bene. Chi vi ama davvero comprenderà la vostra esigenza di restarvene di tanto in tanto per i fatti vostri e non vi farà sentire in colpa.

Da evitare categoricamente: le persone che non si comportano in modo cristallino con voi. Prendete il coraggio a due mani e fatele uscire dalla vostra vita una volta per tutte. Non potete dare seconde opportunità in continuazione.

di Sandro Vigna e Mirko Negri
  • IN ARRIVO