Toro 2018

Il 2018 per i nativi della prima decade del segno (21-30 aprile) si annuncia memorabile grazie al sostegno di Saturno, di Urano e di Giove, quest’ultimo in aspetto minore ma ugualmente efficace di quinconce. Saturno porta benefici soprattutto in ambito lavorativo, dandola possibilità di centrare nuovi traguardi professionali ultra prestigiosi. Concretezza e precisione tengono alla larga errori e seccature permettendovi di procedere a rotta di collo verso il successo. Urano, attivo soprattutto per i nati dal 21 al 24 aprile, profila rivoluzioni a 360 gradi; se la vostra natura placida non ama i cambiamenti bloccate sul nascere le tiritere lagnose, si tratta di upgrade succosi. Giove, infine, dal 9 novembre amplifica le chance per rimpolpare il conto in banca. Cupido promette incontri magici e la possibilità di convolare a nozze o iniziare convivenze felici. La seconda decade (1-10 maggio) è sostenuta da Plutone e Nettuno. Aumentano l’ambizione, la stima di sé, la sicurezza nelle proprie capacità e il fascino; si aprono quindi nuovi scenari prestigiosi. Soltanto Giove, opposto da maggio a settembre, può rallentare un filo il percorso verso il trionfo. In amore aspettatevi passioni clamorose, vissute con persone conosciute in viaggio o comunque alternative rispetto i vostri canoni. La terza decade (11-20 maggio) è interessata dall’opposizione di Giove, attiva da febbraio ad aprile e da ottobre a novembre e dal semisestile di Urano da gennaio a maggio e da novembre a fine anno. I transiti annunciano un anno senza grandi colpi di scena. Un possibile tallone d’Achille si può individuare nei risparmi; siate morigerati ed evitate i colpi di testa. Le relazioni affettive vanno difese dalle chiacchiere e dai pettegolezzi. Se avete dubbi chiedete spiegazioni e conferme al partner.

Check list armadio: Con Plutone, Nettuno e Saturno favorevoli potete sfiziarvi con cambi di look clamorosamente efficaci. Il buon gusto, in voi del tutto naturale, avendo Venere e Giove di casa nel vostro segno, non vi tradirà. Le sessioni di shopping migliori sono dettate da Venere e Mercurio favorevoli: dal 12 al 18 gennaio; dal 19 febbraio al 6 marzo e dal 20 al 28 maggio.

Fede al dito: Prima e seconda decade allaccino le cinture perché Cupido è prontissimo a scagliare i suoi dardi. Lasciate perdere divano e tv e uscite il più possibile: l’anima gemella è nei paraggi. Anche la terza decade si toglie le sue belle soddisfazioni se decide di lasciarsi andare e mettersi in gioco archiviando paure e ricordi infausti del passato. Il mese di aprile si preannuncia come il più probabile per innamoramenti assoluti e, cosa fondamentale, ricambiati. Durante quei giorni anche Marte, il pianeta della passione e Venere, l’amore, saranno stabilmente dalla vostra parte. Date una chance ai pesci e state alla larga da gemelli e cancro.

Beauty e wellness: Mentre per la prima decade non ci sono controindicazioni riguardo eventuali ritocchini più o meno intensi, la seconda e la terza decade devono fare i conti con Giove opposto che impone prudenza. Per evitare delusioni basta poco; rivolgetevi a professionisti di chiara fama e non a bricoleurs del bisturi. In compenso le diete con Giove bislacco funzionano perfettamente.  Ecco il calendario per le emergenze improcrastinabili: dall’11 al 6 marzo; dall’1 al 24 aprile; dal 16 novembre al 2 dicembre.

Liquidi: La prima decade riesce a rimpolpare il conto in banca senza nessun tipo di affanno, sostenuta da una capacità gestionale quasi perfetta e da Giove che negli ultimi due mesi dell’anno si dimostra molto generoso.  La seconda decade registra piccole spese impreviste da maggio a settembre. La terza decade risente più delle altre del transito bislacco di Giove. In modo particolare novembre e dicembre sono mesi particolarmente delicati.

Un taglio drastico: Ai sensi di colpa. Dopo le fatiche degli anni scorsi avete finalmente la possibilità di determinare la direzione della vostra vita. Procedete senza farvi scrupoli e fate soltanto le scelte che più si armonizzano con quello che davvero sentite e volete essere.

Quasi quasi: La prima decade può rivoluzionare la propria vita, cambiare città e lavoro senza temere scivoloni. Seguite l’istinto. Nettuno suggerisce viaggi ed esperienze in territori geografici lontani ai nativi della seconda decade. Magari escludendo il periodo da maggio a settembre. Lo zodiaco suggerisce invece ai nativi della terza decade di non commettere imprudenze e di seguire il protocollo alla lettera per evitare colpi di scena sfortunati.

Da evitare categoricamente: non giudicate le persone troppo in fretta. Predisporsi all’ascolto è la vostra mission possibile per il nuovo anno.

di Sandro Vigna e Mirko Negri
  • IN ARRIVO