Capricorno 2017

I transiti del nuovo anno fino all’11 ottobre, non prevedono passaggi importanti per i nativi della prima decade (22-31 dicembre) che possono quindi regalarsi dieci mesi all’insegna della tranquillità e della spensieratezza. La svolta arriva con Giove che moltiplica le opportunità di lavoro, rimpolpa il portafoglio e vi regala verve e simpatia in abbondanza. La seconda decade (1-10 gennaio) fa i conti proprio con Giove disarmonico tra marzo e agosto. Sono mesi nei quali si complicano anche le cose più semplici. La buona notizia è che sostenuti da Plutone e Nettuno, e rimboccandovi le maniche potete risolvere e con successo tutte le beghe e le seccature che planano sulla vostra scrivania. La terza decade trova sul suo cammino Urano e Giove in quadratura, quest’ultimo in orbita storta fino a febbraio e da settembre a metà ottobre. Sono questi i mesi nei quali vi ritrovate a desiderare ardentemente di cambiare lo status quo che vi viene imposto da altri. Saturno, in simpatico semisestile, vi aiuterà a mantenere i nervi saldi e a non commettere erroracci.


Check list armadio: I nativi della terza decade, a causa di Giove storto, pianeta che simboleggia il denaro e l’immagine, farà bene a cambiare look solo se aiutata da una persona di assoluta fiducia e buon gusto. Ottimi invece i transiti per altre decadi e in modo particolare per la seconda che si divertirà lungo il corso dell’anno a sperimentare sbalordendo amici, parenti e soprattutto ammiratori. Il momento perfetto per fare acquisti è quando anche Mercurio e Venere si predispongono a favore. Ecco il calendario: dal 13 gennaio al 3 febbraio; dal 4 al 20 aprile; dal 22 al 30 giugno e dal 21 al 30 settembre. 

Fede al dito: La prima decade, interessata esclusivamente dal transito di Giove, sembra più incline al flirt e alle avventure che alle relazioni serie. Anche nel caso si innamorasse, difficilmente prende in considerazione l’eventualità di mettere anelli al dito. Gli incontri più sfiziosi sono previsti a inizio gennaio e dal 21 settembre a fine mese. La seconda decade è in forma smagliante e attrae un numero incredibile di corteggiatori. Il problema è distinguere chi fa sul serio da chi invece vuole soltanto divertirsi. Le fregature sono più probabili tra marzo e agosto mentre momenti strepitosi vi attendono a metà gennaio e dal 22 settembre al 6 ottobre. Aprile regala avventure sfiziose. La terza decade vive un 2017 più combattuto. Anche le relazioni di lungo corso vengono messe alla prova: è necessario rinnovare il ménage, dare una scossa di pura passione. Momenti romantici sono previsti per la seconda metà di gennaio; dall’8 al 21 aprile e dal 7 al 14 ottobre. Per tutti: date una chance a scorpione, acquario e ariete. Tenete a distanza di sicurezza la bilancia.

Beauty e wellness: La prima decade può osare ritocchini senza particolari problemi. I mesi migliori sono ottobre e novembre, quando Giove orbita favorevolmente. La seconda decade dovrebbe cercare di evitare il periodo da marzo ad agosto. La terza decade invece, complice la quadratura di Urano e quella di Giove, dovrebbe valutare eventuali interventi con la dovuta cautela. Gennaio, febbraio, settembre e ottobre si rivelano come i mesi meno favorevoli.

Liquidi: La situazione finanziaria per i nativi della prima decade è assolutamente soddisfacente e il conto in banca tende a rimpolparsi a partire dall’autunno inoltrato. La seconda decade rischia di spendere oltre il budget a primavera e in estate ma senza mettere mai realmente in difficoltà il portafoglio. L’ultima decade può contare sul semisestile di Saturno che mette una pezza quando è necessario farlo e probabilmente, se non ascolterete i suoi consigli, finirete per osare acquisti totalmente fuori budget perché Giove e Urano hanno tutte le intenzioni di stuzzicarvi e portarvi ad esagerare.

Un taglio drastico: Siete tentati di farne molti durante il 2017. Lo zodiaco suggerisce al contrario di darvi il tempo per valutare le situazioni che vivete con calma in modo da prendere le giuste decisioni.

Quasi quasi: potete decidere di cambiare macchina o in alternativa regalarvi un viaggio piacevole. Tutto ciò che ha a che fare con lo studio e la cultura può regalarvi soddisfazioni.

Da evitare categoricamente: i pettegolezzi e le bugie. Il gorgo delle chiacchiere finirebbe per rivelarsi controproducente.

di Sandro Vigna e Mirko Negri
  • IN ARRIVO